martedì, Dicembre 6, 2022

Tag: F1 2022

Ferrari 675: grande lavoro su aerodinamica e motore

Mentre anche a Maranello aspettano di capire cosa ne sarà di loro, dopo l'addio di Mattia Binotto (poco prima di Natale), che comunque parteciperà...

Leclerc non ha chiesto la testa di Binotto

All'interno della GeS di Maranello, per dirla alla Benedetto Vigna, ", tutto scorre". Sembrerebbe un dicembre non così differente dall’ordinario, con Binotto ancora impegnato...

Strategie Ferrari: ecco perchè non è solo una questione ‘umana’

"Simulazione e correlazione saranno una chiave per il 2022, perché appena metteremo in pista la vettura, andremo a misurare il suo comportamento rispetto a...

Binotto ha presentato le dimissioni ma Elkann temporeggia

Binotto ha presentato le dimissioni, seppur attualmente sia ancora il team principal Ferrari in carica con meeting quotidiani sul progetto 2023 (675 come codice)....

Perez e Red Bull imperfetti: Leclerc meritatamente vicecampione del mondo

“Cosa dire di una stagione così? Abbiamo vinto 17 gare ed entrambi i titoli. Non possiamo essere che contenti”. L’ha riassunta così la stagione...

Ferrari dovrà ridisegnare il telaio se vorrà copiare Red Bull

In Messico abbiamo assistito all’ennesimo dominio stagionale dell’accoppiata Red Bull RB18/Max Verstappen, con l’olandese che ha raggiunto quota 14 successi in una stagione, record...

Mercedes F1: 2023 starts in Texas, here’s how

Formula 1's 2023 season officially starts in March, but for Mercedes we could say that the upcoming season will start in Texas, with four...

Lotta nel midfiled: sorprese McLaren e Aston Martin, disastro Alpine

Il mondiale di F1 continua ad offrire una battaglia serrata nelle posizioni di centro gruppo. Se nelle posizioni di vertice si aspetta solo la...

Ecco perchè tanta differenza tra le prestazioni di Leclerc e Sainz

Checo Perez ha vinto meritatamente il GP di Singapore per quanto mostrato in pista mentre la Federazione ha fatto nuovamente infuriare gran parte degli...

Cambia la TD39 e la Ferrari torna riconoscibile, ma Verstappen e...

Carlos Sainz ha guidato l'1-2 Ferrari nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di Singapore, dopo che Lewis Hamilton aveva fatto segnare...