martedì, Dicembre 6, 2022

Tag: Ferrari

Ferrari 675: significant steps for engine and aerodynamics

While the employees at Maranello await an announcement on their future, following Binotto's departure (just before Christmas) from Ferrari, who will still take part...

Ferrari 675: grande lavoro su aerodinamica e motore

Mentre anche a Maranello aspettano di capire cosa ne sarà di loro, dopo l'addio di Mattia Binotto (poco prima di Natale), che comunque parteciperà...

Leclerc non ha chiesto la testa di Binotto

All'interno della GeS di Maranello, per dirla alla Benedetto Vigna, ", tutto scorre". Sembrerebbe un dicembre non così differente dall’ordinario, con Binotto ancora impegnato...

Strategie Ferrari: ecco perchè non è solo una questione ‘umana’

"Simulazione e correlazione saranno una chiave per il 2022, perché appena metteremo in pista la vettura, andremo a misurare il suo comportamento rispetto a...

UFFICIALE: Mattia Binotto e la Ferrari si separano dopo 28 anni

Dopo quattro stagioni da Team Principal e 28 anni in azienda - tutti passati nella gestione sportiva tranne una piccola parentesi in Toro Rosso...

Binotto ha presentato le dimissioni ma Elkann temporeggia

Binotto ha presentato le dimissioni, seppur attualmente sia ancora il team principal Ferrari in carica con meeting quotidiani sul progetto 2023 (675 come codice)....

Perez e Red Bull imperfetti: Leclerc meritatamente vicecampione del mondo

“Cosa dire di una stagione così? Abbiamo vinto 17 gare ed entrambi i titoli. Non possiamo essere che contenti”. L’ha riassunta così la stagione...

Binotto: “Ferrari 2023 evoluzione della F1-75. Non copieremo Red Bull e...

E' tempo di bilanci, ma anche di pensare al futuro (tramite anche le parole di Mattia Binotto). Abu Dhabi è oramai alle spalle. Il...

Binotto: “Squadra unita e non destabilizzata. Un segno di cosa desiderano.”

Nella consueta conferenza stampa post gara riservata ai media selezionati, il team principal Mattia Binotto ha tirato le somme del mondiale ma non solo,...

Ferrari in seconda fila, domani sarà lotta con Mercedes.

Dopo la seconda e la terza sessione di prove libere era facilmente pronosticabile che la Red Bull avrebbe conquistato la Pole, e così è...